Il team al completo In Viaggio con Ricky

Chi siamo


Benvenuti su In Viaggio con Ricky – Travel Blog, il nostro blog di viaggi.

CI PRESENTIAMO: CHI SIAMO

Mi chiamo Stefano e sono l’autore di tutti i racconti che troverete su questo spazio web, ma la formazione di viaggio al completo è composta anche da mia moglie Elisabetta e da nostro figlio Riccardo.

 

In Viaggio con Ricky chi siamo

La squadra di In Viaggio con Ricky

 

Vivo in un piccolo paese di campagna in provincia di Udine. La passione per i viaggi me l’hanno trasmessa fin da piccolo i miei genitori, facendomi viaggiare assieme a loro. Partivamo con un’auto stracolma di bagagli sotto il sole cocente di agosto e andavamo a scoprire le bellezze della nostra penisola.

 

Stefano e Elisabetta di In Viaggio con Ricky

Elisabetta e Stefano di In Viaggio con Ricky

 

Una volta terminati gli studi superiori, con i primi soldi guadagnati al lavoro, iniziai a viaggiare da solo e visitai la Scandinavia zaino in spalla.

Non potevo di certo immaginare che a mille chilometri di distanza da casa mia, precisamente a Cracovia, vivesse una ragazza bionda di nome Elisabetta appassionata di viaggi come me. Il destino ci mise lo zampino e proprio durante un viaggio nel 1990 ci siamo conosciuti. In treno. Lei stava ritornando a casa dopo aver trascorso le vacanze qui in Italia mentre io andavo a Praga e in una Berlino ancora divisa in due. Da quel momento non ci siamo più lasciati ed abbiamo continuato a viaggiare assieme.

 

Elisabetta In Viaggio con Ricky

Elisabetta, l’anima dolce del team di In Viaggio con Ricky

 

La nascita di Riccardo nel 1998 non ha affievolito la nostra passione e questo ci ha permesso di continuare a rincorrere i nostri sogni e nuove storie da raccontare. Anno dopo anno abbiamo visitato alcuni paesi europei finché nel 2004 abbiamo deciso di allargare i nostri orizzonti, andando a scoprire il fascino ed il mistero della Patagonia. Fu la prima e indimenticabile esperienza di viaggio in un altro continente.

 

Riccardo Tomada In Viaggio con Ricky

Riccardo, l’anima tecnologica del team di In Viaggio con Ricky

 

Con il passare degli anni si fece largo il desiderio di mettere a disposizione le nostre esperienze, come altri avevano fatto prima con noi. Prese così forma il progetto In Viaggio con Ricky – Travel Blog e nel mese di febbraio del 2010 sbarcammo finalmente sul web con la prima versione del nostro sito internet.

Amiamo viaggiare in modo responsabile e consapevole, nel rispetto delle tradizioni, della storia e della cultura dei posti che andiamo a conoscere. Ci piace il contatto con la gente, relazionarci, ascoltare e imparare. Viaggiamo in maniera indipendente e tutte le informazioni contenute nei nostri racconti sono frutto della nostra esperienza personale.

Per ovvie ragioni Cracovia è casa nostra e quindi siamo specializzati nel dare consigli pratici ed informazioni utili per organizzare tour fai da te in Polonia, ed in particolare nell’antica capitale del paese. Qui trovate i nostri articoli su come organizzare un viaggio a Cracovia e cosa vedere a Cracovia.

Oltre ai viaggi i nostri hobby sono la fotografia, le camminate all’aria aperta, la lettura, la cucina e la mountain bike.

Grazie per averci fatto visita e buona navigazione,

Riccardo, Elisabetta e Stefano Tomada.

 

RINGRAZIAMENTI

Grazie di cuore a Martina Santamaria di PimpMyTrip (blog di viaggi avventura) per averci spronati e supportati in questo progetto.

Photo credit: Sabrina Secco. Seguitela sui suoi profili Facebook e Instagram, è bravissima. Grazie Sabrina.

Chi siamo

Riccardo, Elisabetta e Stefano

Riccardo, Elisabetta e Stefano

Un android developer a tempo perso, una polacca innamorata dell'Italia e un appassionato di geografia prestato all'informatica.

Fanpage

Follow Us

Segui In Viaggio con Ricky anche su

Instagram

🇦🇱 Berat 
L’antica cittadella fortificata (Kalaja in albanaese) si raggiunge tramite una stradina lastricata in sensibile pendenza che ha inizio alcune decine di metri dopo la Moschea del Sultano. Negli spazi occupati dell’ex Cattedrale Ortodossa dedicata alla Dormizione di Santa Maria, sorge dal 1986 il Museo Onufri. La cattedrale fu costruita nel 1797 sulle fondamenta di una chiesa più antica risalente al X secolo.
.
.
In bio trovate il link all'articolo completo sul blog
.
.
#travel #traveling #envywear #vacation #visiting #instatravel#instago #instagood #trip #holiday #photooftheday #fun #travelling #tourism #tourist #instapassport #instatraveling #mytravelgram #travelgram #travelingram #igtraveller #VisitAlbania #albaniagoyourownway #smilealbania😀🇦🇱
Today around FVG: promozione del territorio e dei prodotti locali.
#cormons #visitcormons #fvglive #fvgphoto #yallersfvg #fvgtaste #aroundfvg #igersfvg #somewherefvg
Ricordi di viaggio.
Uno dei souvenir che abitualmente portiamo a casa da un viaggio è il vino.
. 
Oggi spaghetti alla bottarga di muggine con un ottimo Chardonnay di Chateau Purcari (Moldova).
.
.
#moldova #discovertheroutesoflife #purcari #vino #wine #winelover @guida_moldava @moldova.travel #beourguest
All'interno della cittadella fortificata di Berat, negli spazi occupati dell’ex Cattedrale Ortodossa dedicata alla Dormizione di Santa Maria, sorge dal 1986 il Museo Onufri. La cattedrale fu costruita nel 1797 sulle fondamenta di una chiesa più antica risalente al X secolo.
L’edificio presenta un’architettura tardo bizantina con un’espressione artistica in stile barocco balcanico, come evidenziato dalla pregiata iconostasi a due livelli datata 1807. Nelle sale laterali invece sono esposte numerose icone (dal XIV al XX secolo) e oggetti liturgici.
.
.
In bio il link all'articolo completo su Berat
.
.
#berat #berati #albania #albaniagoyourownway #albania🇦🇱 #albaniatourism #VisitAlbania #smilealbania😀🇦🇱
Sabato scorso siamo stati a fare shopping da #ATRIOVillach. In fase di ideazione del progetto si decise di mettere fin da subito il benessere delle persone al centro dell’esperienza, con l’eco-sostenibilità come valore di riferimento. È stato creato un ambiente piacevole illuminato anche dalla luce naturale proveniente da grandi vetrate. Gli arredamenti dei negozi sono stati realizzati con materiali ecocompatibili e sono dotati di soluzioni tecnologiche innovative.
.
Il risultato finale è un mix con ampi spazi, comfort zone, fontane d’acqua, una biblioteca condivisa e aree ludiche per bambini, che rendono lo shopping un’esperienza piacevole e rilassante. Mentre i genitori si godono la giornata, i bimbi dai 3 ai 10 anni possono divertirsi e socializzare al parco giochi Lollipop, seguiti sempre da personale qualificato.
.
.
@atrio_villachit#ShoppingSenzaConfini #villach #visitcarinthia #shopping
Udine, piazza XX Settembre 
@fvglive #fvglive #yallerfriuliveneziagiulia #yallersitalia #udine

Iscriviti al blog tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.

Unisciti a 30 altri iscritti

Next Event

Calendario autunnale ConVersando di Viaggi Udine

ConVersando di Viaggi a Udine, calendario autunnale 2019

Next Travel

Moschea Nasir al Molk Shiraz

Iran - settembre 2019 (© Wikipedia)

In Viaggio con Ricky è

FVG Ambassador

Friuli Venezia Giulia Social Ambassador